agevolazioni

Legge di stabilità - Agevolazioni assunzioni

Il Parlamento ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 300 del 29 dicembre 2014, la Legge 23 dicembre 2014, n. 190 (c.d. Legge di Stabilità 2015) recante Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato.

Incentivi assunzione di lavoratori licenziati da piccole imprese

il decreto dispone l’attribuzione di un incentivo, in forma capitaria (cifra fissa mensile, riproporzionata per le assunzioni a tempo parziale), per i datori di lavoro che, nel corso del 2013, assumano a tempo indeterminato o determinato, anche part-time o a scopo di somministrazione, lavoratori licenziati, nei dodici mesi precedenti l’assunzione, per GMO connesso a riduzione, trasformazione o cessazione di attività o di lavoro.
L’importo dell’incentivo è pari a 190 euro mensili per un periodo di 12 mesi, in caso di assunzione a tempo indeterminato. Il medesimo importo è corrisposto per un massimo di 6 mesi in caso di assunzione a tempo determinato.

Rinnovato contratto Metalmeccanici

E' stato siglato, in data 5 dicembre 2012, il rinnovo contrattuale per il triennio 2013/2015 dei metalmeccanici. L'intesa sull'accordo, che interessa circa 1,6 milioni di lavoratori, ha visto la firma di Fim-Cisl, Uilm, Fismic e Ugl-metalmeccanici e Federmeccanica, con l'assenza della Fiom-Cgil.

Viene previsto un aumento salariale complessivo di 130 euro (parametrato al quinto livello).

Abbonamento a RSS - agevolazioni
X